Forza Italia: tutti i candidati al ruolo di Consigliere Comunale a San Donato Milanese

Scopri tutti i candidati della lista di Forza Italia a sostegno di Cesare Mannucci Sindaco di San Donato Milanese. Giacinto Calculli è il capolista. È possibile esprimere due preferenze della stessa lista solo se sono di genere differente maschio/femmina.



Emilio Beatrice

Ho 58 anni, laurea in economia e commercio e da 35 anni vivo con la mia famiglia a San Donato Milanese, luogo in cui lavoro e che amo come Roma, la mia città natale. La politica è una grande passione della mia vita perché sono convinto che “farla” significhi poter realizzare idee e progetti che rispondono ai bisogni delle persone e contribuiscono al benessere dell’intera collettività.  Negli ultimi due anni sono stato capogruppo di Forza Italia all’opposizione .

Luca Vassallo

Luca Vassallo, 21 anni, nato e cresciuto a San Donato, sono il maggiore di 4 fratelli. Ho frequentato prima la scuola Maria Ausiliatrice, poi il Piero della Francesca e ora sto frequentando Economia Aziendale in Bocconi.
Da sempre appassionato di politica e della mia città, da sei anni seguo attivamente la politica sandonatese e negli ultimi tre sono stato coordinatore dei giovani di Forza Italia, ruolo che mi ha permesso di formarmi e di partecipare ad ogni azione dell'opposizione in consiglio comunale e in "piazza".

Andrea Damele

Attivista di Forza Italia con competenze nella logistica, trasporti via mare e intermodale oltre a specifiche competenze in campo sportivo. Conosco Cesare Mannucci e sono a disposizione per tutte le attività volte a implementare le attività sociali e sportive di San Donato.

Veronica Rivalta

 24 anni Stilista Fidanzata vivo da sempre a San Donato il mio impegno per ridare slancio alla mia città che vorrei più sicura più pulita più animata e più gioiosa sopratutto per noi giovani.


Antonio D’Aliberti

Mi chiamo Antonio D'Aliberti, ho 22 anni e sono cresciuto a San Donato Milanese. Una città di cui mio nonno mi ha tanto raccontato, un luogo che un tempo era sinonimo di benessere e opportunità, una comunità in cui le esigenze dei cittadini erano sempre al primo posto. Cittadino…un termine di cui troppo spesso si è perso il valore ed il vero significato. Non dimentichiamo il nostro passato e insieme rinnoviamo la nostra città. CREDO NEL CAMBIAMENTO. 

Francesca Moschetti

Francesca Moschetti 25 anni, sociologa specializzata in criminalità e sicurezza. Da anni sono impegnata nel sociale, con bambini e adolescenti in situazione problematiche, Sogno di mettere in atto politiche preventive all’interno delle scuole, così da diminuire le gravi problematiche legate a temi come il bullismo e il cyberbullismo, fenomeno che sta dilagando all’interno dei gruppi adolescenziali.


Barbara Tornatore

Mi sono sempre impegnata per aiutare i più bisognosi e i più deboli e a risolvere  i piccoli problemi della mia comunità.
Conosco Cesare Mannucci da sempre e alla sua chiamata ho risposto con senso del dovere ma con l entusiasmo che mi contraddistingue per una San Donato migliore.

Simonetta Cambi

Attivista di Forza italia con competenze nell'ambito della scuola, della cultura e dell'arte in generale. Conosco Cesare Mannucci da molti anni e alla sua chiamata ho risposto con l'entusiasmo che mi contraddistingue per una San Donato migliore.


Jacopo Dalla Palma

Sono Jacopo Modesto Ciriaco Dalla Palma, 44 anni, sposato e padre di una bimba. Giornalista pubblicista, scrivo di sport per varie testate nazionali e da 20 anni lavoro come organizzatore di eventi culturali e teatrali. Sono stato addetto stampa di alcune società di rugby, attualmente conduco una trasmissione sportiva da me ideata su una radio web.

Alessia Carbone

Sono Alessia Francesca Carbone, 24 anni, nata e cresciuta a San Donato milanese. Da sempre sono appassionata di politica, motivo per cui attualmente frequento la facoltà di Scienze Politiche presso l'Università Statale di Milano. Nonostante questa sia la mia prima esperienza, amo il mio territorio e desidero impegnarmi concretamente per il bene di questo e dei miei concittadini. Costruiamo insieme per San Donato la prospettiva per un futuro migliore: per far questo ci vuole coraggio, il coraggio di credere nei giovani!

Francesca Claudia Diana



Andrea Tripodi

27 anni, Calabrese di nascita, Studente presso il Politecnico di Milano, militante in Forza Italia, ho molti hobby tra cui  musica, sport, arte, viaggiare. Impegnato nel sociale grazie ad attività di volontariato rivolte verso giovani e meno giovani. Oltre ad essere un giovane ragazzo che vuole impegnarsi, non dimentico di essere figlio e soprattutto fratello.


Fabio Prina

39 anni sposato con quatro figli, sono Assistente Scelto della Polizia Locale di Milano, pluridecorato per essermi contraddistinto per serietà, professionalità e determinazione nello svolgimento del mio lavoro.
Per diversi anni ho collaborato con associazioni sportive sia della mia città che dei paesi limitrofi. Conosco Cesare Mannucci da pochi mesi ed alla sua chiamata ho risposto con senso del dovere che mi contraddistingue per costruire una San Donato migliore e sicura.


Agostino Vigliotti



Luca Rampazzo

Sono un imprenditore digitale, ho 32 anni, faccio politica da sempre nel centrodestra. Sono laureato in giurisprudenza e credo in una San Donato con più libertà, più sicurezza, meno tasse e meno burocrazia. per questo sostengo Cesare Mannucci.


Carminantonio Ceglia



Deanna Antonietta Barboni



Monica Santangelo



Renata Patrizii



Antonella Porfido



Graziano Rognoni



Rossana Bestetti



Vjollce Jakej



Scrivi un commento

#unitisivince a sostegno di Cesare Mannucci

Il Centro Destra di San Donato Milanese si presenterà compatto alle elezioni amministrative del prossimo 11 giugno

PROGRAMMA AMMINISTRATIVO

Scarica e leggi il programma amministrativo completo di Cesare Mannucci candidato Sindaco a San Donato Milanese

Contattaci per maggiori informazioni. Compila e invia il modulo qui sotto o invia una email a mannuccisindaco@gmail.com

A cavallo del nuovo millennio, infatti, ha ricoperto la carica di Sindaco nel Comune di Mediglia. Sotto la sua direzione, Cesare Mannucci, ha contribuito a realizzare una profonda trasformazione dell’ambiente urbano e della qualità dei servizi, promuovendo la riorganizzazione della macchina comunale, supportando con azioni concrete lo sviluppo della vita associativa e culturale, rinnovando così la comunità medigliese.